LO STUDIO

Lo Studio Legale Crescimbeni – Lavari – Crescimbeni svolge da oltre trent’anni attività forense con professionalità e competenza in tutti i settori del diritto civile e del lavoro, supportando il Cliente in ogni fase sia stragiudiziale che contenziosa.

Uno staff di alto profilo professionale offre consulenza specialistica, con soluzioni personalizzate e attente alle particolari esigenze di ciascun caso. L’obiettivo è fornire un servizio di qualità attraverso un contatto continuo con il Cliente ed un’informativa sempre pronta ed esaustiva. Disponibilità e continuità di dialogo nonchè comportamenti inspirati a correttezza e trasparenza costituiscono le basi del rapporto  di affidamento e fiducia che lo Studio instaura con il Cliente che gli si rivolge.

Un rilevante patrimonio di conoscenze professionali e personali in continuo aggiornamento e l’utilizzo delle tecnologie più moderne assicurano la soluzione di controversie sempre più complesse.

Lo Studio assicura al Cliente la possibilità di fruire di servizi complementari tramite professionisti di provata esperienza (medici legali, ingegneri, periti, architetti, commercialisti, consulenti del lavoro e della sicurezza, etc.)

ESPERIENZA PLURIENNALE

Con la sua significativa esperienza nel settore, lo Studio Legale Crescimbeni – Lavari – Crescimbeni offre la propria consulenza in particolare per intraprendere azioni legali per risarcimento danni patrimoniali, biologici, esistenziali in presenza di malattie professionali derivanti da agenti lavorativi nocivi, in particolare da inquinamento da amianto. La serietà e la professionalità dello staff, la sensibilità alla tematica e la passione nello svolgimento del proprio lavoro, rendono lo Studio Legale Crescimbeni – Lavari – Crescimbeni un punto di riferimento per quanti abbiano bisogno di consulenza in una materia così delicata quale è quella risarcitoria.

LO STAFF

PAOLO CRESCIMBENI

L’Avv. Paolo Crescimbeni è avvocato dal 1969, patrocinante in Cassazione, ha una più che trentennale esperienza nel campo del diritto civile, del lavoro e della previdenza sociale nonché in materia creditizia, finanziaria e assicurativa. Giudice onorario presso il Tribunale di Terni con affidamento di funzioni giudicanti (1988-1996). Giudice di Pace presso il Tribunale di Viterbo dal 1994 al 1995. Componente del Consiglio di Amministrazione dell’INPS dal 28.7.2004 all’11.8.2008. Consigliere Regionale della Regione Umbria dal 1995 al 2004. Presidente del C.d.A. di Equitalia Terni S.p.a., poi di Equitalia Umbria S.p.A., dal 30.8.2006 al 31.3.2011. Presidente e Commissario Straordinario dell’INPDAP (Istituto Nazionale di Previdenza e Assistenza per i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica) dal 28.7.2008 al 31.3.2012. Presidente C.d.A. FIMIT SGR da novembre 2008 a settembre 2011. Presidente C.d.A. IDeAFIMIT SGR S.p.a. da ottobre 2011 a febbraio 2012. Esercita la libera professione in proprio e quale associato dello studio Legale Crescimbeni-Lavari-Crescimbeni.

MARIA TERESA LAVARI

L’Avv. Maria Teresa Lavari ha frequentato il Liceo Classico G.C.Tacito di Terni diplomandosi nel 1984; si è iscritta alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università La Sapienza di Roma laureandosi nel 1989. Avvocato dal 1992, esercita a Terni la professione forense nel campo del diritto civile, del lavoro, tributario e commerciale. Da anni è legale di importanti gruppi finanziari e assicurativi nonché di enti pubblici economici. Ha rivestito incarichi pubblici fra cui quello di revisore dei conti dello IERP (ora ATER) della Provincia di Terni. Ha conseguito nell’aprile 2010 il titolo di “Conciliatore societario professionista” ex art. D.M. 222/04 e D.M. 24.7.2006 e nel marzo 2011 ha frequentato il corso integrativo di perfezionamento e specializzazione per Mediatori ex D.M. 180/2010. Ha frequentato corsi di specializzazione di diritto del lavoro, diritto previdenziale, diritto civile e processuale civile. Esercita la libera professione in proprio e quale associata dello studio Legale Crescimbeni-Lavari-Crescimbeni. E’ avvocato cassazionista.

FRANCESCA CRESCIMBENI

L’Avv. Francesca Crescimbeni è nata a Terni il 14.3.1975; si è diplomata presso il Liceo Classico “G.C. Tacito” di Terni nel 1994 e si è laureata nel 1999 presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Avvocato dal 16.12.2003, esercita la professione forense quale civilista con particolare riguardo agli aspetti commerciali, giuslavoristici, previdenziali e di diritto tributario. Ha frequentato corsi di specializzazione in diritto del lavoro, diritto tributario, diritto processuale civile. È legale di Patronati. E’ altresì legale di primaria società di riscossione pubblica dal gennaio 2008. Esercita la libera professione in proprio e quale associata dello studio Legale Crescimbeni-Lavari-Crescimbeni. E’ avvocato cassazionista.

SILVIA FRANCESCONI

L’Avv. Silvia Francesconi si è laureata presso l’Università di Roma “La Sapienza” nel dicembre 2001. Avvocato dal 21.11.2006, si occupa di diritto civile, diritto del lavoro-previdenziale, diritto di famiglia.
E-mail: silvia.francesconi4@virgilio.it

FRANCESCA TABORRI

L’Avv. Francesca Taborri si è laureata presso l’Università degli Studi di Perugia nell’ottobre 2007. Avvocato dal 11.1.2011, si occupa di diritto civile e commerciale.
E-mail: francescataborri@yahoo.it

CRISTINA PASSAGRILLI

L’Avv. Cristina Passagrilli si è laureata presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nel luglio 2008. Avvocato dal 20.12.2011, si occupa di diritto civile e diritto del lavoro-previdenziale.
E-mail: cristina.passagrilli@libero.it

ANNALISA DI GIUSEPPE

L’Avv. Annalisa Di Giuseppe consegue presso l’Università degli Studi di Perugia la laurea in Scienze Giuridiche nel febbraio 2007 e la laurea Specialistica in Giurisprudenza nel febbraio 2009. Avvocato dal 8.1.2013, si occupa di diritto civile, diritto di famiglia e diritto tributario.
E-mail: digiuseppe_annalisa@libero.it

“Un grande avvocato è un avvocato UTILE.
Utile ai giudici per aiutarli a decidere secondo giustizia e utile al cliente per aiutarlo a far valere le proprie ragioni.”
PIERO CALAMANDREI